direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Nominati sottosegretari agli Esteri Ricardo Merlo (Maie) e Guglielmo Picchi (Lega)

GOVERNO

Il percorso politico che li ha portati fino al Maeci

ROMA – Il senatore e presidente del Maie Ricardo Merlo è stato nominato sottosegretario agli Esteri. Merlo, è il primo eletto della circoscrizione Estero ad assumere questo incarico.  Nato  il 25 maggio del 1962 a Buenos Aires (Argentina) Merlo si è laureato in Scienze Politiche all’Università del Salvador di Buenos Aires ed ha perfezionato i suoi studi in Italia presso l’Università di Padova. Molto attivo nel mondo dell’associazionismo italo-argentino , è stato eletto membro del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero e  nel 2004, è stato eletto presidente del Comites di Buenos Aires. Nell’anno 2005, ricopre il ruolo di presidente dell’Intercomites Argentina.

E’ stato eletto per la prima volta alla Camera dei Deputati, dai nostri connazionali delle ripartizione America Meridionale, nel 2006 nella lista Associazioni Italiane in Sud America, un movimento politico fondato da Luigi Pallaro. Nel 2007 fonda il movimento politico denominato Movimento Associativo Italiani all’Estero. Viene rieletto, sempre alla Camera dei Deputati, con il Maie nelle elezioni politiche del 2008 e del 2013. Con le elezioni del 4 marzo 2018 approda in Senato. Ieri la svolta con la nomina a sottosegretario agli Esteri con il Governo Conte.

Tra le file dei nuovi sottosegretari del Maeci vi è anche un altro parlamentare, che pur essendo stato eletto alle elezioni del 4 marzo in Toscana nel collegio plurinominale di Prato Pistoia Lucca e Massa Carrara, ha alle spalle un passato politico nella circoscrizione Estero. Si tratta del deputato della Lega Guglielmo Picchi. Nato a Firenze il 26 aprile 1973, Picchi si è laureato con lode in Economia presso l’Università di Firenze e con un Master of Business Administration della Scuola di Direzione Aziendale della Bocconi. Nel 2002 Picchi, che ha già iniziato la sua carriera politica in Toscana con Forza Italia, comincia a lavorare a Londra in una banca di investimento. Nell’aprile 2006 Picchi viene  eletto alla Camera dei deputati nella ripartizione “Europa” con la lista di Forza Italia. Nel 2008 viene rieletto, sempre nel collegio “Europa” con il Pdl. Il 25 febbraio 2013 riceve nuovamente il consenso degli elettori della Ripartizione Europa, presentando con la lista  Popolo della Libertà – Centrodestra Italiano. Nel marzo 2016 decide di continuare il suo impegno politico con la Lega Nord. Ieri viene nominato sottosegretario agli Esteri nel Governo Conte. (Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes