direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Nave Italia fa rotta verso Gaeta

MARINA MILITARE

Campagna di solidarietà 2019

La vita di mare ha contribuito a far acquisire ai ragazzi una nuova coscienza di sé

ROMA – Prosegue la campagna di solidarietà 2019 di Nave Italia. Nella settimana dal 24 al 28 settembre, lungo la tratta tra Salerno-Gaeta, 16 adolescenti, di età compresa fra i 15 e i 19 anni, e 5 accompagnatori, fra educatori e psicologi del gruppo Innovazione Apprendimento Lavoro (IAL) Lombardia, hanno preso il mare a bordo del brigantino.

Training Ship, questo il nome del progetto svolto a bordo del brigantino della Fondazione Tender To Nave Italia Onlus, ha avuto l’obiettivo di far acquisire maggiore autonomia ai ragazzi e alle ragazze caratterizzati da situazioni di disagio sociale, con lievi deficit cognitivi o condizioni di deprivazioni socio culturali. Non ultimo, lo scopo è stato quello di instaurare uno scambio di esperienze di vita e professionali con l’equipaggio della Marina Militare, attraverso una serie di laboratori di manualità e di attività di socializzazione, quale stimolo per rimettersi in gioco.

La vita di mare, con le sue regole e i propri riti, ha contribuito a far acquisire ai ragazzi una nuova coscienza di sé, sviluppando la consapevolezza che chiunque a bordo della nave, così come nella vita, ha la possibilità di contribuire al successo della propria missione, attraverso la costanza e l’impegno che parte dai piccoli gesti quotidiani.

La campagna di solidarietà di Nave Italia è proseguita poi verso Civitavecchia, con a bordo l’Associazione Sclerosi Tuberosa di Roma. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes