direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Monte Pisano, a Calci il 5 marzo nasce la prima “Comunità del bosco della Toscana”

PROTEZIONE CIVILE

Si propone di promuovere il territorio e al tempo stesso lavorare per la prevenzione degli incendi e la salvaguardia idrogeologica

FIRENZE – Martedì 5 marzo a Calci nascerà la prima “Comunità del bosco della Toscana”. Al teatro della Valgraziosa di Calci il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi,  i sindaci dei Comuni di Calci, Vicopisano, Buti, Vecchiano e San Giuliano Terme e l’Unione Montana Alta Val di Cecina sigleranno il protocollo che sancisce la nascita della Comunità che si propone di promuovere il territorio e al tempo stesso lavorare per la prevenzione degli incendi e la salvaguardia idrogeologica.

In quell’occasione saranno presentati alla stampa ed alla comunità alcuni dati che riepilogano il lavoro svolto fino ad oggi per la messa in sicurezza del Monte Pisano a seguito dell’incendio del 24 settembre ed un breve documentario che racconta quanto avvenuto: le fiamme, lo spegnimento, la realizzazione delle opere di salvaguardia, la rinascita.

L’appuntamento è per le ore 11 di domani, martedì 5 marzo. Alla presentazione del documentario  e dei dati seguiranno i saluti dell’assessore regionale all’agricoltura Marco Remaschi, del sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti, la firma del protocollo per la Comunità del bosco della Toscana e le conclusioni del presidente Rossi. L’iniziativa terminerà alle ore 13 circa. (Pamela Pucci/Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes