direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Montagne, immagini di echi lontani”

MOSTRE

A cura di Lions Club Treviso Sile, Fondazione Cassamarca e Liceo Artistico Statale di Treviso

TREVISO – Sarà inaugurata sabato 8 giugno alle ore 10 a Casa dei Carraresi e sarà visitabile fino a domenica 23 giugno la rassegna “Montagne, immagini di echi lontani”, che presenterà una selezione di opere appartenenti al Fondo Mons. Gino Bortolan, affidato alla Fondazione Cassamarca,  Alla mostra è collegato il Premio Fondo Monsignor Gino Bortolan, rivolto agli studenti del Liceo Artistico Statale di Treviso.

L’idea di promuovere queste iniziative è nata nell’ottobre del 2017 nell’ambito del Lions Club Treviso Sile ed è stata subito condivisa da Fondazione Cassamarca e dal Liceo Artistico.

Da questa collaborazione è nata la prima mostra, nel 2018, intitolata: Una collezione d’arte tutta da scoprire: il Fondo monsignor Gino Bortolan. Per progettare e realizzare la mostra 2019, circa una sessantina tra docenti e studenti di tre classi del Liceo Artistico di Treviso hanno lavorato per un arco di tempo di circa sei mesi, selezionando le 43 opere che verranno esposte.

Si tratta di opere di pittura e di grafica, realizzate dalla fine dell’Ottocento alla seconda metà del Novecento, acquisite da monsignor Gino Bortolan nel corso della sua vita. Sono presenti nomi di artisti assai noti, tra i quali: Guglielmo Ciardi, Teodoro Wolf Ferrari, Juti Ravenna, Mario Abis, Antonio Corpora, Ernesto Treccani, Armando Pizzinato, Domenico Cantatore, Francesco Piazza, Carlo De Roberto.

Il progetto di allestimento è stato realizzato dagli stessi studenti, che hanno anche ideato locandine, pieghevoli, e catalogo della mostra che riporta, per ogni opera esposta, interessanti contributi conoscitivi e un apparato fotografico esaustivo.

Il Lions Club Treviso Sile, con la costante attività di raccordo e di coordinamento tra Fondazione e Liceo, anche in questo service rivolto agli studenti ha assicurato l’impegno finanziario coerente con il perseguimento della propria missione rivolta a realizzare opportunità di “crescita e sviluppo culturale dei giovani”.  Sulla base dei molteplici contributi forniti alle diverse fasi logico-temporali di realizzazione della mostra, gli studenti del Liceo verranno valutati da una Commissione costituita ad hoc. Ai primi tre classificati il Lions Club Treviso Sile, con una cerimonia pubblica che si terrà a Casa dei Carraresi, assegnerà i tre premi. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes