direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Minatori del Basso Agordino negli U.S.A. La grande migrazione a Bingham Canyon (Utah) e negli Stati Uniti dalla fine dell’800 al 1939”

TALIANI ALL’ESTERO

La ricerca di Moreno De Zaiacomo sarà presentata il 12 luglio ad Agordo

L’incontro è organizzato da Associazione Bellunesi nel Mondo, Famiglia Ex Emigranti dell’Agordino, Biblioteca di Agordo e Circolo Culturale Agordino

BELLUNO – “Minatori del Basso Agordino negli U.S.A. La grande migrazione a Bingham Canyon (Utah) e negli Stati Uniti dalla fine dell’800 al 1939”. E’ la ricerca di Moreno De Zaiacomo che sarà presentata ad Agordo, presso la Biblioteca Civica (Via XXVII Aprile 1945, 5) , il 12 luglio alle ore 18.30 , con ingresso libero. Quello di Moreno De Zaiacomo è stato un lungo lavoro di ricerca per ricostruire l’epopea migratoria dal Basso Agordino agli Stati Uniti.

Consultando minuziosamente fogli di imbarco, censimenti americani, elenchi dei defunti e testimonianze epistolari. Ne emerge un quadro ricco di nomi e storie che raccontano di partenze da Agordo, Gosaldo, La Valle, Rivamonte, Taibon e Voltago verso un altro mondo. Il Nuovo Mondo per eccellenza, quegli Stati Uniti “terra promessa” che regalarono a centinaia di emigranti agordini – perlopiù minatori – vicende diverse, fatiche comuni, sacrifici e speranze culminati in traiettorie e sorti alterne. “L’interesse personale per questo fenomeno – spiega De Zaiacomo – è dovuto al fatto che entrambi i miei nonni sono emigrati negli Stati Uniti, precisamente nello Utah, per lavorare nelle miniere di Bingham. L’obiettivo della divulgazione è creare interesse per la storia Bellunese e in particolare Agordina, visto che i movimenti migratori sono parte integrante del nostro passato”. La presentazione del 12 luglio è organizzata da Associazione Bellunesi nel Mondo e Biblioteca delle migrazioni “Dino Buzzati”, in collaborazione con Famiglia Ex Emigranti dell’Agordino, Biblioteca Civica di Agordo e Circolo Culturale Agordino. Introdurrà Dino Bridda, direttore della rivista “Bellunesi nel mondo”.  L’incontro sarà trasmesso in diretta su Radio Abm e sulla pagina Facebook Bellunesi nel Mondo. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes