direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Messaggio di gratitudine del gruppo facebook Dual U.S.-Italian Citizenship per la modifica della bozza del decreto Salvini

ITALIANI ALL’ESTERO

“L’eliminazione dal testo di qualsiasi limitazione di trasmissione della cittadinanza è la prova che l’unione fa la forza”

 

ROMA – A nome degli italiani nati all’estero, i membri del gruppo facebook Dual U.S.-Italian Citizenship esprimono la loro gratitudine al Ministro dell’Interno, Matteo Salvini per aver deciso di rimuovere dal decreto legge sull’immigrazione e protezione internazionale una limitazione alla trasmissione della cittadinanza iure sanguinis che aveva creato apprensione tra le comunità italiane negli Stati Uniti d’America, Brasile ed Argentina.

Nel messaggio diffuso in proposito si ringrazia in particolare il deputato leghista Luis Roberto Lorenzato, tra i primi a manifestare contrarietà alla limitazione, e il sottosegretario agli Esteri Ricardo Merlo per l’annuncio formulato in proposito  dopo aver “ricevuto la conferma dal ministro Salvini del cambiamento del testo”.

“Come elettori della ripartizione dell’America settentrionale e centrale – scrive il gruppo di connazionali – siamo fieri dell’onorevole Fucsia Fitzgerald Nissoli che ha pubblicato una lettera aperta al vicepremier Salini in cui ha chiesto al Ministro dell’Interno di non confondere gli italiani all’estero con i richiedenti asilo e ha ricordato al Ministro che i discendenti degli italiani emigranti sono di fatto italiani perché il sangue italiano non ha scadenza”. “L’eliminazione dal testo di qualsiasi limitazione di trasmissione della cittadinanza – concludono – è la prova che l’unione fa la forza. Siamo più forti quando siamo uniti e lavoriamo insieme come una famiglia sola, una famiglia italiana numerosa è diffusa in tutto il mondo”. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes