direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Messa da Requiem di Verdi al Tempio di Bacco

ESTATE LIBANESE

Nel parco archeologico romano di Baalbeck, concerto organizzato dall’Ambasciata d’Italia e dall’Istituto Italiano di Cultura

BEIRUT – Il Tempio di Bacco, nel parco archeologico romano di Baalbeck, vicino Beirut, ha fatto da cornice al concerto del Requiem di Giuseppe Verdi, organizzato dall’Ambasciata d’Italia e dall’Istituto Italiano di Cultura nell’ambito dei festival musicali dell’estate libanese.

Il concerto e’ stato diretto dal maestro Toufic Maatouk ed eseguito dall’orchestra della radio di Bucarest, ed ha visto la partecipazione dei solisti Maria Agresta (soprano), Daniela Barcellona (mezzosoprano), Giorgio Berrugi (tenore), John Relyea (basso).

Il luogo scelto per l’iniziativa è il simbolo della romanità dove è in corso un importante opera di restauro e protezione del tempio di Giove da parte di un’azienda italiana finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS). Il restauro riguarda le sei colonne del Tempio di Giove  e  terminerà nel giugno 2020.

L’opera si inserisce nel quadro del programma ‘Cultural Heritage and Urban Development” promosso dal Governo Libanese e dalla Banca Mondiale ed è parte del programma archeologico Italiano in Libano. L’AICS e’ anche impegnata nel restauro del caravanserraglio di Baalbeck. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform/a> | Designed by ComunicazioneInform