direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Mattarella a Forlì per ricordare Roberto Ruffilli a trent’anni dall’assassinio

QUIRINALE

FORLI’ – “L’insegnamento principale di Roberto Ruffilli lo ha dato con la sua vita, limpida, generosa, rivolta verso gli altri, contro la quale in quel giorno di trent’anni fa – e tuttora – rimane sconcertante il contrasto tra l’efferatezza belluina dei terroristi e la figura serena, aperta agli altri, disponibile di Roberto Ruffilli”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che oggi si è recato a Forlì per le celebrazioni promosse in occasione del 30° anniversario della morte del senatore Ruffilli ucciso dalle Brigate Rosse il 16 aprile 1988.

Al suo arrivo, Mattarella ha deposto una corona di fiori ai piedi della lapide che ricorda l’agguato terroristico in cui perse la vita il parlamentare; ha quindi visitato la sede della Fondazione Roberto Ruffilli.

Al termine si è svolta la cerimonia commemorativa presso il Teatro Diego Fabbri: dopo i saluti del sindaco di Forlì Davide Drei e del presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, sono intervenuti Pierangelo Schiera presidente della Fondazione Ruffilli, Martina Derosa studentessa del liceo classico “G.B. Morgagni” di Forlì e il prof. Massimo Cacciari. La cerimonia si è conclusa con l’intervento del capo dello Stato.

Mattarella, prima di far rientro a Roma, ha visitato alcuni reparti dell’Istituto Romagnolo per lo Studio e la cura dei Tumori (IRST) e ha incontrato il personale della struttura sanitaria.  (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes