direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Mattarella a Fabriano per la cerimonia di apertura della XIII edizione del Forum delle Città creative UNESCO

QUIRINALE

FABRIANO – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è intervenuto alla cerimonia di apertura della XIII Unesco Creative Cities Network Annual Conference di Fabriano, evento internazionale organizzato dal Network delle Città Creative Unesco.

L’appuntamento vede la partecipazione di rappresentanti delle 180 Città Creative del mondo e circa 500 ospiti tra delegati, istituzioni e personalità del mondo dell’arte e della cultura, provenienti da tutto il pianeta, per ospitare un dibattito sul futuro delle città nel XXI secolo.

Nel corso della cerimonia di apertura sono intervenuti: Gabriele Santarelli, Sindaco di Fabriano; Luca Ceriscioli, Presidente della Regione Marche, Maria Francesca Merloni, Ambasciatrice UNESCO per le Città Creative; Franco Bernabè, Presidente della Commissione nazionale per l’UNESCO; Alberto Bonisoli, Ministro dei Beni e delle attività Culturali e del Turismo; Xing Qu, Vice Direttore Generale dell’UNESCO.

La cerimonia si è conclusa con l’intervento del Presidente Mattarella. Egli ha sottolineato tra l’altro l’importanza del ruolo dell’UNESCO che l’Italia sostiene con grande convinzione. È una presenza, un ruolo proiettato sul futuro, sia attraverso la preziosa opera di salvaguardia e tutela di quel che abbiamo ricevuto nel mondo dalla natura e dai secoli passati, sia attraverso la progettazione della qualità della vita per il futuro nelle città e nel contesto della comunità internazionale. Questa iniziativa si inserisce, inoltre, nel solco e nell’ambito dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite; sono tutti obiettivi cui la cultura non soltanto non è estranea, ma è elemento indispensabile per il loro perseguimento.

Al termine il Capo dello Stato ha visitato il Padiglione UNESCO “Rinasco” e si è recato alla Pinacoteca Civica dove è esposta la “Madonna Benois”, capolavoro di Leonardo da Vinci in prestito temporaneo dall’Ermitage di San Pietroburgo. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes