direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Mario Caruso (Icp): Questionari britannici, necessario vigilare affinché non si torni al passato”

ITALIANI ALL’ESTERO

 

 

ROMA – “Quanto accaduto nel Regno Unito ci fa riflettere sulla necessità di alzare la guardia affinché non si torni al passato. Stiamo assistendo, infatti, ad atteggiamenti preoccupanti da parte di quegli stessi Paesi che si sono sempre definiti civili e accoglienti”. E’ quanto dichiara in una nota l’onorevole Mario Caruso, presidente di Italia Civile Popolare e membro alla Camera del gruppo DeS-Cd, a proposito del questionario scolastico britannico nel quale gli italiani venivano divisi a seconda della provenienza geografica.

“Il brutto episodio dei questionari nei quali i nostri studenti avrebbero dovuto indicare se erano ‘italiani, napoletani o siciliani’, insieme ai recenti fatti legati all’ipotesi di schedare i lavoratori non inglesi, rappresentano dei tristi segnali di insofferenza nei confronti non solo degli italiani ma di tutti gli stranieri”.

“Bene ha fatto il nostro ambasciatore Pasquale Terracciano a sollevare il caso con fermezza. Nonostante siano prontamente arrivate le scuse del Foreign Office, che naturalmente accettiamo, è importante non sottovalutare la questione e i suoi possibili risvolti”.

“Dietro quanto accaduto, infatti – conclude il deputato eletto nella circoscrizione Estero-rip. Europa – si cela un mutato atteggiamento nell’accoglienza e nelle politiche di integrazione. ”.(Inform)

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes