direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Manovra, Garavini (IV): “La legge di Bilancio 2020 elimina tutte le agevolazioni previste precedentemente per gli italiani all’estero, compresa l’esenzione dell’Imu e della Tasi per i pensionati all’estero, faremo battaglia in aula”

ELETTI CORCOSCRIZIONE ESTERO

ROMA – “L’abbiamo abolita con il nostro Governo Renzi nel 2014: l’Imu per i pensionati percettori di una pensione straniera che vivono all’estero e possiedono un immobile in Italia. Adesso non vogliamo che venga reintrodotta. Sarebbe un’ingiustizia”. Lo dichiara la senatrice di Italia Viva, Laura Garavini, commentando il testo della legge di bilancio 2020 incardinata al Senato.  “Per questo –  continua la senatrice eletta nella ripartizione Europa – ci batteremo in commissione ed in Aula per evitare che la legge di Bilancio 2020, appena arrivata al Senato, entri in vigore così com’è. La legge infatti istituisce una nuova IMU e abroga quella precedente, alla luce di una procedura di infrazione europea che pende sul nostro Paese. Così facendo la legge di Bilancio 2020 elimina tutte le agevolazioni previste precedentemente per gli italiani all’estero, compresa l’esenzione dell’Imu e della Tasi per i pensionati all’estero”. “Non possiamo lasciare che entri in vigore in questo modo. Abbiamo costituito questo Governo – conclude Laura Garavini – per scongiurare sia nuove tasse che l’aumento dell’Iva. In Italia e anche per gli italiani nel mondo”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform/a> | Designed by ComunicazioneInform