direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Luca Formenton, presidente del Saggiatore, racconta la storia della casa editrice a sessant’anni dalla nascita

APPUNTAMENTI

Domani, appuntamento all’IIC di Bruxelles

 

BRUXELLES – L’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles ospiterà domani, mercoledì 7 novembre, ore 19 l’incontro con Luca Formenton, presidente del Saggiatore, che racconterà la storia della casa editrice a sessant’anni dalla nascita.

Insieme a lui intervengono Mariarosa Bricchi ed Enrico Terrinoni.

La casa editrice “Il Saggiatore”, fondata a Milano da Alberto Mondadori nel 1958 con il dichiarato obiettivo di “adeguare gradatamente la nostra cultura a quelle più avanzate”, fu rilevata nel 1993 dal nipote Luca Formenton, che ne è tuttora il presidente.

Sul modello dell’Einaudi di un tempo, il Saggiatore ha sempre puntato su una saggistica di alto livello e annovera in catalogo, fra gli altri, autori come Jean-Paul Sartre e Claude Lévi-Strauss, Károly Kerényi e Edmund Husserl. In ambito letterario, vi figurano “classici moderni” come Jean Genet, Klaus Mann o Annemarie Schwarzenbach.

Luca Formenton è presidente della casa editrice il Saggiatore e della Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori. Insegna al Master in Editoria presso l’Università La Sapienza di Roma.

Mariarosa Bricchi ha insegnato Linguistica italiana e tenuto corsi di editoria in molte università. Dirige la collana di narrativa internazionale Calabuig, presso Jaca Book e collabora con la Fondazione Mondadori come docente presso il Master di editoria. Per il Saggiatore ha pubblicato quest’anno “La lingua è un orchestra. Piccola grammatica italiana per traduttori (e scriventi)”.

Enrico Terrinoni è professore ordinario di letteratura inglese all’Università per Stranieri di Perugia. Ha tradotto Hawthorne, Behan, Gray, Spark, Masters, e altri, oltre all’Ulisse di James Joyce (Premio Napoli 2012). Sta ultimando con Fabio Pedone la traduzione italiana di Finnegans Wake (Premio Annibal Caro 2017). (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes