direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Lo scrittore Diego Marani all’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado

INCONTRI CON GLI AUTORI

Il 15 dicembre

BELGRADO (Serbia) – Presso l’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado si terrà un incontro con lo scrittore Diego Marani il 15 dicembre alle ore 17..Marani presenterà il suo ultimo romanzo “Vita di Nullo”, pubblicato nel 2017: un romanzo della provincia italiana ambientato in un bar che è diventato improvvisamente vuoto da quando è sparito Nullo, l’anima dell’intero paese. Diego Marani ha approfondito il tema dell’identità, dell’appartenenza, delle radici e della memoria nei suoi romanzi, tra cui citiamo “Nuova grammatica finlandese” (2000), tradotto in quindici lingue, vincitore di numerosi riconoscimenti in Italia e all’estero, “L’ultimo dei Vostiachi” (2002) con cui ha vinto il Premio Campiello, “A Trieste con Svevo” (2003), “L’interprete” (2004), “Come ho imparato le lingue” (2005), “Il cane di Dio” (2012), “Lavorare manca” (2014) .

Marani  –che lavora al Servizio europeo per l’azione esterna dove si occupa di politiche culturali e linguistiche –  si è divertito fra l’altro a rinnovare in chiave europea la tradizione del pastiche linguistico che risale a Teofilo Folengo e ai poemi eroicomici padani del XV e XVI secolo, creando l’europanto, una lingua maccheronica nella quale ha pubblicato racconti umoristici e articoli per riviste. L’incontro con l’autore si svolgerà in lingua italiana. Ingresso libero. IIC Belgrado: Kneza Miloša 56(Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes