direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’intervento in Assemblea Plenaria della deputata Pd Francesca La Marca

CGIE

 

ROMA – La deputata del Pd Francesca La Marca, eletta nella ripartizione America Settentrionale e Centrale, è intervenuta nell’Assemblea plenaria del Cgie in sede di discussione generale sulle dichiarazioni fatte in apertura dal Ministro Moavero, dal Sottosegretario Merlo e dal Segretario generale Schiavone. La parlamentare si è fermata prima di tutto sulla riduzione dei parlamentari, sottolineando tra l’altro le ripercussioni negative che questa diminuzione comporterà nella ripartizione Nord e Centro America in termini di contatto con i connazionali e di partecipazione.

Per quanto riguarda il disegno di legge di riforma del voto all’estero (Petrocelli)  La Marca ha rilevato l’effetto negativo  che avrebbe per la partecipazione l’obbligo di prenotazione per votare per corrispondenza. Quasi una premonizione dell’abolizione della circoscrizione Estero.

La Marca si è infine soffermata sulla complessa questione della cittadinanza, richiamando l’obbligo di certificazione del possesso linguistico per chi la richiede per matrimonio e il vuoto esistente per chi è nato in Italia e l’ha perduta per ragioni di lavoro all’estero. La parlamentare non ha taciuto alcune soluzioni innovative, ad esempio la limitazione del periodo di discendenza pur di riaprire i termini per chi è nato in Italia. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes