direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’Inas presenta il proprio bilancio sociale

PATRONATI

A Roma il 15 novembre

Il programma dei lavori. Tavola rotonda su “Welfare: un futuro fondato su previdenza o assistenza?”

 

ROMA – “Welfare: un futuro fondato su previdenza o assistenza?”: è questo il titolo della tavola rotonda organizzata dall’Inas – uno dei maggiori patronati d’Italia, promosso dalla Cisl –  per il prossimo 15 novembre, in occasione della presentazione del proprio bilancio sociale

L’obiettivo è quello di sviluppare una riflessione – con istituzioni, enti e fondi previdenziali, politica e sindacato – su una questione fondamentale nella costruzione di un nuovo welfare per il Paese.

Quando si parla di previdenza non è possibile far valere solo logiche da ragionieri, ma servono anche quelle fondate sulla solidarietà e sulla coesione sociale: siamo dunque di fronte a una partita in cui le scelte che seguiranno risultano cruciali per il nostro sistema sociale.

L’Inas, forte della propria esperienza di tutela dei cittadini in questo ambito, avvia – con questa iniziativa – una riflessione importante, con l’obiettivo di fornire un contributo concreto al dibattito su quale impostazione il sistema previdenziale debba avere in futuro.

L’intervento della Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, concluderà l’evento.

L’iniziativa si terrà alle ore 09.45, presso l’Auditorium Via Rieti, a Roma.

Il programma dei lavori

Ore 9.45 Apertura lavori, Antonio Graniero, Vice Presidente Inas Cisl; Relazione introduttiva, Domenico Pesenti, Presidente Inas Cisl;  Presentazione Bilancio Sociale, Marco Grumo, Docente di Contabilità e bilancio Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Ore 10.45 Tavola rotonda ““Welfare: un futuro fondato su previdenza o assistenza?”

Moderatore Franco Adriano, Caposervizio Italia Oggi, Partecipanti: Anna Giacobbe, Deputato membro Commissione XI –Lavoro Pubblico e Privato; Maurizio Petriccioli, Segretario Confederale Cisl; Giuseppe Lucibello, Direttore Generale Inail;  Giovanni Maggi, Presidente Assofondipensione

Ore 13.00 Conclusioni,  Annamaria Furlan, Segretaria Generale Cisl. (Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes