direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’IIC di Amburgo festeggia il 29 febbraio il compleanno di Gioachino Rossini

APPUNTAMENTI

 Un’introduzione al compositore italiano, e in particolare alla sua opera Guglielmo Tell, a cura dell’esperto Volker Wacker, direttore dell’Officina operistica dell’Opera di Amburgo

 

AMBURGO – L’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo festeggerà il 29 febbraio il compositore italiano Gioachino Rossini, nato il 29 febbraio 1792 e che compirebbe dunque soltanto 56 anni, ricorrendo l’anno bisestile ogni 4 anni.

Prevista per l’evento, in programma alle ore 18.30, un’introduzione al compositore e in particolare al Guglielmo Tell a cura di Volker Wacker, esperto di opera lirica e direttore dell’Officina operistica dell’Opera di Amburgo. Seguirà l’esibizione del tenore Benjamin Popson, membro dell’Internationales Operastudio dello Staatsoper di Amburgo, che canterà alcune delle più belle arie di Rossini accompagnato al piano da Claudia Cecilia. Infine, torta di compleanno con sorpresa.

Nato tre mesi dopo la morte di Wolfgang Amadeus Mozart, Gioachino Rossini ha impresso al melodramma uno stile destinato a far epoca e del quale chiunque, dopo di lui, avrebbe dovuto tener conto. Si ricorda per decine di opere liriche, senza limite di genere, dalle farse alle commedie, dalle tragedie alle opere serie e semiserie. L’ingresso all’iniziativa è libero. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes