direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Leonardo Metalli tra i candidati del Maie alla Camera dei Deputati per la ripartizione America settentrionale e centrale

ELEZIONI POLITICHE 2018

Il messaggio rivolto ai connazionali in vista del 4 marzo

 

ROMA – Candidato alla Camera dei Deputati per il Movimento Associativo Italiani all’Estero (Maie) nella ripartizione America settentrionale e centrale anche Leonardo Metalli, giornalista impegnato nella diffusione di cultura e tradizioni italiane nel mondo, che invita i connazionali a votare il Maie il prossimo 4 marzo.

“Ho aderito a questo movimento per portare avanti le nostre proposte culturali legate alla Digital Migration e alle nuove tecnologie che consentiranno di semplificare i rapporti tra paesi e istituzioni, rafforzare le reti consolari e dare nuovo impulso ai business italiani e quelli degli italiani all’estero – scrive Metalli nel messaggio in cui promuove la sua candidatura. “Porteremo la cultura italiana all’estero e la voce degli italiani iscritti all’Aaire in Parlamento a Roma grazie al Maie – aggiunge, segnalando come quest’ultimo sia un Movimento “costruito introno a quelli che sono gli interessi degli italiani residenti all’estero”.

Tra gli impegni che assume in vista del voto del 4 marzo: l’abolizione delle tasse sulla prima casa degli italiani all’estero e delle tasse sulla cittadinanza legate al rinnovo dei passaporti e semplificando la richieste di cittadinanza italiana; l’introduzione della tessera sanitaria per i residenti all’estero; nuove risorse e impegno “per la rete consolare e per le comunità cattoliche, veri punti di aggregazione delle nostre famiglie all’estero negli anni delle migrazioni e oggi punto di riferimento religioso e culturale”.

“Mad For Italy, Pazzi per l’Italia è il nostro slogan, portare la meravigliosa cultura italiana e i nostri artisti in tutto il mondo, chiedere agli imprenditori di sostenerli, fare squadra fuori dal Paese per essere più forti dell’Italia, tutti insieme possiamo essere migliori, uniti – scrive Metalli – si vince!” (Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes