direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’emigrazione friulana in Pennsylvania presentata nella sede consolare di Philadelphia

ITALIANI ALL’ESTERO

Da “Pordenonesi nel mondo”

 

Eugenio Boldrini: “Vivi i legami fra i nostri corregionali e la Regione di origine”

 

PORDENONE – È proseguita verso la città dell’amore fraterno la missione della delegazione Efasce in Usa (Philadelphia prima parte).

Dopo aver concluso la parentesi nella Grande Mela, la delegazione Efasce si è trasferita a Philadelphia dove mercoledì 15 ottobre c’è stata una prima presentazione, nella sede del Consolato Generale d’Italia del libro “L’emigrazione friulana in Pennsylvania”.

Console Vicario ha ascendenti di Castions

«È con grande piacere che ospitiamo stasera, presso la sede consolare che a buon diritto può essere considerata idealmente la casa di tutti gli italiani in Pennsylvania, la delegazione Efasce di Pordenone e di Philadelphia per la presentazione in anteprima del libro “L’emigrazione friulana in Pennsylvania”».

Così il Console Vicario di Philadelphia, Eugenio Boldrini, con ascendenti di Castions di Zoppola (Pn), ha accolto nella sala convegni le due delegazioni di corregionali: «Fa estremamente piacere vedere – ha continuato – come i legami fra i nostri corregionali in Pennsylvania e la loro Regione di origine siano mantenuti vivi e saldi da iniziative come queste».

Efasce Philadelphia

Grande soddisfazione anche da parte del presidente Efasce di Philadelphia, Robert Roman, che ha visto giungere a compimento un lavoro di ricerca iniziato alcuni anni fa e che ha coinvolto l’intera comunità di corregionali presenti nei “boschi di Penn”.

«Voglio innanzitutto ringraziare, a nome mio e dell’intero consiglio direttivo Efasce di Philadelphia, il Console Vicario Eugenio Boldrini per aver organizzato nella sede consolare questa bella serata – ha esordito Roman – che denota una grande sensibilità e un forte interessamento delle istituzioni italiane alle nostre iniziative.

Consideriamo questo evento – ha concluso – un grande onore per tutta la nostra comunità».

Efasce Pordenone

Anche il presidente Efasce di Pordenone, Michele Bernardon, si è associato ai ringraziamenti del presidente Roman per l’opportunità offerta dalla massima rappresentanza dello Stato Italiano in Pennsylvania alla presentazione in anteprima del libro.

«Aver inserito questa serata, così importante per la nostra comunità, fra le iniziative promosse dal Consolato Generale d’Italia nella settimana dei festeggiamenti per la ricorrenza del Columbus Day, denominata “Ciao Philadelphia” – ha dichiarato Bernardon – è un avvenimento che conferma la grande considerazione, la stima e l’apprezzamento che questa Istituzione ha nei confronti dei nostri corregionali residenti nei “boschi di Penn”».

Prodotti tipici friulani

La serata si è conclusa degnamente con un rinfresco, organizzato nella sede consolare dall’Efasce di Philadelphia, rigorosamente a base di prodotti tipici friulani: vino prosecco, pinot grigio, merlot e naturalmente alcune degustazioni di salumi e formaggio montasio. Un momento conviviale importante che ha dato l’opportunità ai presenti di intrattenersi più a lungo per rinsaldare vecchie amicizie e instaurarne di nuove. (Pordenonesi nel Mondo/Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes