direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Le attese di una Chiesa in missione, da Como don Federico Pedrana

MISSIONARI ITALIANI NEL MONDO

La Comunità Papa Giovanni XXIII attende Papa Francesco, che domani arriverà in Romania, attraverso l’opera e la vita dei suoi missionari presenti a Bucarest

 

BUCAREST – La Comunità Papa Giovanni XXIII attende Papa Francesco, che domani arriverà in Romania, attraverso l’opera e la vita dei suoi missionari presenti a Bucarest. Don Federico Pedrana, sacerdote di Como, è nel paese dal 2007. Raccoglie l’eredità dei 20 anni di presenza missionaria nel paese vissuti dai figli spirituali di Don Oreste Benzi. Don Federico, insieme a persone che sono state vittime delle dipendenze in Italia e che hanno concluso il percorso terapetico, incontra tre sere ogni settimana i bambini di strada di Bucarest.

“Le persone in Romania stanno ancora cercando di risollevarsi dal buio della storia, e vivono oggi la diaspora dei lavoratori all’estero. Per Papa Francesco c’è molta attesa — spiega il missionario — soprattutto per quanto riguarda il dialogo fra cattolici e ortodossi. Ma abbiamo apprezzato soprattutto l’annuncio del Santo Padre prima della partenza, rivolto ai cristiani rumeni di tutte le chiese: “vengo da voi come fratello e pellegrino”. Papa Francesco sa mettersi sulle strade di un’umanità ferita e sofferente. Affidiamo al viaggio papale il nostro desiderio di portare speranza al popolo rumeno, e agli ultimi. “Spero – conclude don Pedrana –  che il Papa porti parole di speranza per il popolo rumeno e per i poveri che si nascondono fra le miserie di queste città”.(Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes