direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Laura Garavini sul Decreto per le scuole italiane all’estero

LINGUA E CULTURA ITALIANA

Dalla newsletter della deputata Pd eletta nella ripartizione Europa

Grazie a questo provvedimento la nostra offerta formativa diventa più competitiva e all’insegna del merito

 

ROMA – “E’ una buona notizia per i nostri figli. Con la definitiva approvazione del Decreto sulle scuole italiane all’estero sono state recepite tutte le proposte della relazione delle Commissioni Esteri e Cultura, predisposta da me e dalla collega Tamara Blazina. La conseguenza è un rafforzamento delle strutture che promuovono la lingua e cultura italiana all’estero”. Lo scrive nella sua newsletter la deputata del Pd Laura Garavini, eletta nella ripartizione Europa.  “Fra le altre cose – prosegue la Garavini – è prevista maggiore trasparenza e qualità, si introducono corsi di formazione per gli insegnanti e si ripristinano le graduatorie nazionali per le assunzioni. Gli enti gestori, che offrono numerosi corsi di italiano, vengono valorizzati a tutti gli effetti nel Decreto. E poi: vengono assunti cinquanta nuovi insegnanti di ruolo! Questo vuol dire che sempre più ragazzi avranno la possibilità di studiare la nostra lingua e conoscere meglio la nostra cultura. Studenti di origine italiana, a cui vogliamo dare la possibilità di imparare la loro madrelingua così da curare le loro radici. Ma anche ragazzi di origine straniera, attratti dai nostri istituti scolastici, che spesso sono dei veri e propri fiori all’occhiello dell’italianità nel mondo. Insomma: – conclude la Garavini – grazie a questo Decreto la nostra offerta formativa diventa più competitiva, all’insegna del merito”. (Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes