direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Laura Garavini (Pd) interviene su “Decreto crescita”

ELETTI CIRCOSCRIZIONE ESTERO

ROMA – In occasione del voto al Senato sul cosiddetto “decreto crescita” la senatrice Laura Garavini (Pd, circoscrizione Estero-ripartizione Europa) critica il provvedimento del governo . Ad avviso della senatrice, infatti, “l’introduzione di diversi dettagli normativi disincentiva dall’investire in Italia”. Inoltre per la senatrice provvedimento stanzia risorse non sufficienti  a sostenere la crescita. Si tratta di “appena 400 milioni di euro” che, secondo Garavini, sono “praticamente nulla” rispetto “ad una disoccupazione crescente, ad una esplosione della cassa integrazione e ad un continuo esodo di giovani talenti dall’Italia”.

La parlamentare Pd fa osservare che “unico aspetto positivo nel provvedimento è la riconferma di alcuni interventi da noi precedentemente introdotti, come la previsione di benefici fiscali per chi rientra dall’estero”. “Peccato – aggiunge –  che questa maggioranza abbia deciso che entreranno in vigore solamente dal 2020. E non da subito, come chiedevamo noi democratici con i nostri emendamenti”. Una decisione che per la Garavini finirà per penalizzare “i tanti connazionali che stanno rientrando in questi mesi, a seguito della Brexit, ad esempio”.

 “Nonostante l’attuale maggioranza abbia esteso l’esenzione di Imu e Tasi a tutta una serie di nuovi soggetti, – prosegue Laura Garavini – si è rifiutata di includere tra questi gli italiani nel mondo, come proponevamo invece in un nostro emendamento Pd”. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes