direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’Assemblea di Palazzo Madama con 155 sì, 125 no e un astenuto ha approvato in via definitiva il Decreto-legge dignità lavoratori e imprese

SENATO DELLA REPUBBLICA

ROMA – Con 155 voti favorevoli, 125 contrari e un astenuto, l’Assemblea di Palazzo Madama ha approvato oggi in via definitiva il ddl di conversione, con modificazioni, del decreto-legge 12 luglio 2018, n. 87, recante disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese (A.S. 741), incardinato nella seduta di lunedì 6 agosto.

Il senatore Bagnai (L-SP) aveva riferito che le Commissioni riunite Finanze e Lavoro, nella seduta del 6 agosto, avevano concluso l’esame del provvedimento, in sede referente, senza conferire mandato ai relatori e, pertanto, ai sensi dell’articolo 44 del Regolamento, il disegno di legge é stato esaminato dall’Assemblea nel testo licenziato dalla Camera. Le questioni pregiudiziali proposte, presentate dai sen. Vitali e Annamaria Parente, erano state respinte. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes