direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’architetto Aldo Sollazzo riceve a Barcellona la medaglia di “Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia”

RICONOSCIMENTI

L’onorificenza concessa dall’Ambasciata d’Italia a Madrid e consegnata dalla console generale di Italia a Barcellona, Gaia Danese

 

BARCELLONA – È stata conferita ad Aldo Sollazzo, direttore dello studio di design e tecnologia Noumena, con sede a Barcellona, la medaglia di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia, concessa dall’Ambasciata d’Italia a Madrid e proposta e consegnata dalla console generale di Italia a Barcellona, Gaia Danese.

L’onorificenza – si legge nella nota diffusa in proposito dal Consolato generale – è stata consegnata a Sollazzo in ragione del suo merito come creativo e imprenditore oltre le frontiere nazionali, essendo diventato uno dei migliori rappresentanti del talento italiano all’estero e avendo aiutato l’Italia ad affermarsi come un paese di grandi talenti che lavorano dentro e fuori dal territorio nazionale. Sollazzo mantiene un forte legame con l’Italia e nel 2013 ha fondato il centro FabLab nella sua città natale, Frosinone.

Autore di numerose pubblicazioni e vincitore di vari premi di design innovativo, robotica e tecnologia tessile, è sovrintendente e partner di The Fab Linkage, attività nell’ambito di ITmakES – Vivere all’Italiana, un progetto promosso dall’Ambasciata d’Italia a Madrid al fine di incentivare lo scambio tra creativi e makers italiani e spagnoli.

Gaia Danese, a Barcellona dal settembre 2017, durante il suo precedente incarico come consigliera dell’Ambasciata d’Italia a Madrid ha lanciato il progetto ITmakES. Danese è la console generale più giovane che abbia diretto la sede consolare di Barcellona mentre Aldo Sollazzo è il più giovane insignito in Spagna degli ultimi anni. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes