direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“La Voce dei Poeti”, IV edizione: Pace e Giustizia

PREMI

La premiazione a Roma, il 31 maggio 2019, presso Società Dante Alighieri, Piazza Firenze 27

LECCE – Il progetto dell’Associazione VerbumlandiArt “La Catena della Pace, della difesa dell’Ambiente e della Giustizia”, dopo tre anni di iniziative, eventi, presentazioni e convegni, ha superato i confini nazionali ed europei. VerbumlandiArt è riuscita a coinvolgere artisti, poeti, scrittori, giornalisti, musicisti, a trattare in senso creativo le problematiche attuali, per amplificare e parlare a più voci a tanti interlocutori, in particolare ai giovani, per costruire un’attitudine al dialogo interculturale e valorizzare i temi della Pace, della Giustizia, con messaggi universali, grazie al linguaggio artistico, letterario e musicale, sicuramente più immediato e comprensibile.

Tema della IV edizione de “La Voce dei Poeti”, anno 2019, è la Giustizia. Per gettare le fondamenta di una giustizia piena il nostro primo compito è riscoprirci popolo, dobbiamo passare dal “non mi riguarda” al “mi preoccupo dell’altro”. Serve l’impegno assiduo e convinto per una rivoluzione relazionale che ci permetta di riscoprire l’appartenenza a un comune destino. Cercheremo, in questa IV edizione del Premio internazionale “La Voce dei Poeti”, di far conoscere le esigenze di Giustizia e Pace nelle varie situazioni in cui viviamo, di promuovere nuovi stili di vita, di sensibilizzare ad una cittadinanza mondiale con opere che arricchiranno il cenacolo del confronto a più voci. Il tema sarà sviluppato attraverso diversi percorsi culturali: antropologico, artistico, letterario, giuridico. Per un mondo pacificato, formato da società inclusive, occorre che tutti abbiano uguali diritti e ugual accesso alla Giustizia, con istituzioni governative efficienti ed efficaci. Lo stesso vale per raggiungere una Pace mondiale, superando i conflitti, debellando il terrorismo e combattendo la criminalità ad ogni livello, condizioni indispensabili per permettere uno sviluppo equo e sostenibile che includa tutti.

L’Associazione VerbumlandiArt, per questa edizione de “La Voce dei Poeti”, si avvale della collaborazione del “Centro Studi Michele Prisco” di Napoli, dell’Associazione nazionale “FIABA Onlus”, della “Federiciana Università Popolare” di Cosenza, dell’Associazione “Sunrise Onlus” di Lecce, dell’Associazione “Aide” provinciale di Nettuno, con il patrocinio della Regione Lazio, della Città di Roma e dell’Ambasciata della Repubblica dell’Uzbekistan. La cerimonia di premiazione si terrà il 31 maggio 2019 a Roma, alle ore 16:30, presso la sede della “Società Dante Alighieri” in Piazza di Firenze 27. Prestigiosa la Giuria di questa IV edizione, che è costituita come qui di seguito indicato.

La Giuria di questa IV edizione è così costituita: Massimo Enrico Milone, Tiziana Grassi; Pierfranco Bruni; Annella Prisco; Goffredo Palmerini; Franco Roberti; Fiorella Franchini; Cosimo Lorè; Salvatore Mattia Maria Giraldi.

Ospiti d’onore della serata, cui sarà conferito i riconoscimento alla carriera, saranno: Cinzia Baldazzi; Doriana Martini; Francesco Sidoti; Giuseppe Trieste; Maria De Giovanni; Paolo Pagliaro; Serafino Liberati; Sergio Camellini.

Il bando completo del Premio è pubblicato sul sito web dell’Associazione Verbumlandiart (https://verbumlandiart.com/la-voce-dei-poeti-roma-31-maggio-2019/) e il termine di scadenza per la presentazione degli elaborati nelle diverse sezioni in concorso è inderogabilmente fissato al 31 marzo 2019. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes