direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La scomparsa di Ermenegildo Coletti, presidente della Famiglia Bellunese di New York

ASSOCIAZIONI

Il cordoglio della Bellunesi nel mondo

 

NEW YORK – L’Associazione Bellunesi nel Mondo annuncia con profondo dolore la scomparsa di Ermenegildo Coletti, presidente della Famiglia Bellunese di New York, dove viveva da oltre 50 anni.

“Una malattia, durata molti mesi, lo ha tolto alla moglie Anna Maria e alla figlia Liana, che all’inizio degli anni Sessanta lasciarono Cusighe, frazione di Belluno, per raggiungerlo oltre Oceano. Una persona intelligente, generosa, laboriosa, amante della vita, delle sue montagne. Gildo – si legge nella nota diffusa dalla Bellunesi nel mondo – è stato un punto di riferimento per molte persone e un punto d’appoggio per l’ABM coprendo anche la carica di presidente della Famiglia Bellunese di New York per una decina d’anni, durante i quali non sono mancate le occasioni di ospitare, grazie alla sua generosità, molti amici, conoscenti e personalità della nostra provincia”.
Il presidente dell’Associazione, Oscar De Bona ricorda con commozione Gildo: “L’ho conosciuto quando ero presidente della Provincia e, quando mi recai a New York per un incontro proprio con i bellunesi, ho avuto modo di apprezzare la sua ospitalità, la sua personalità, il suo amore per la nostra terra”. “Gli siamo riconoscenti – conclude De Bona, – per aver collaborato, sostenuto e aiutato molti bellunesi, associati e non, e non dimenticherò la sua coinvolgente simpatia”.
Seguirà prossimamente un ricordo ufficiale. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes