direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La riunione del Comites di Caracas

ITALIANI ALL’ESTERO

CARACAS – Nei giorni scorsi si è riunito il Comites di Caracas. Presenti alla riunione il Presidente Ugo Di Martino, il Vice Presidente Claudio Milazzo, il Segretario ad interim Pietro Caschetta e i membri Michele Buscemi, Clementina Di Ruggiero e Marco Tiso.

Nel corso della riunione il Comites ha approvato in primo luogo all’unanimità i capitoli di spesa del Bilancio preventivo del Comitato (Cap. 3103/2020 e Cap. 3106/2020). Sono poi stati approvati, sempre all’unanimità,  la  Conferenza “Nuova Mobilità Italiana” ed il progetto “Canali telematici ed innovativi di aggregazione ‘Bienestar Migratorio’ alleanza per la creazione di una rete virtuale dei Giovani italiani all’estero”, questo per quanto concerne la richiesta al Maeci di erogazione al Comites di Caracas di contributi integrativi per il finanziamento di iniziative in favore della comunità italiana. Il Comites ha poi approvato la richiesta dei contributi ministeriali da parte della Missione Cattolica Italiana “Fundacion Madonna di Pompei”.

Il Comites ha inoltre espresso opinione favorevole alla proposta del membro Fabio Giacobbe per la realizzazione dell’evento “Festival de San Remo sin Fronteras”. Per quanto poi riguarda il rilascio del certificato B1 di conoscenza della lingua italiana, il Comites ha deciso di richiedere alle autorità una lista delle Università o degli Enti autorizzati al rilascio del certificato per poter aumentare in Venezuela il numero dei Enti autorizzati al rilascio del B1. Un richiesta motivata dalla notevole estensione del Paese e quindi dalle conseguenti difficoltà per i trasporti. Lo scopo della richiesta del Comites è quello di non dover obbligare coloro che richiedono la cittadinanza  a spostarsi per centinaia di chilometri. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform/a> | Designed by ComunicazioneInform