direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La nave scuola Amerigo Vespucci continua la sua campagna alla volta del porto norvegese di Bergen

MARINA MILITARE

Campagna d’Istruzione 2019

A bordo gli allievi del primo anno dell’Accademia Navale

ROMA – Dopo la sosta nel porto irlandese di Dublino, la nave scuola Amerigo Vespucci continua la sua campagna alla volta del porto norvegese di Bergen.

La Norvegia è denominata anche “paese dei fiordi” per la presenza di questi numerosi bracci di mare che si insinuano spesso molto profondamente nell’entroterra, sovrastati su entrambi i lati da maestose montagne e incantevoli paesaggi verdeggianti.

A bordo gli allievi del primo anno dell’Accademia Navale proseguono la loro campagna d’istruzione sperimentando sempre di più la vita di bordo e vivendo con entusiasmo ogni singolo giorno su quella che per tre mesi sarà la loro “casa galleggiante”.

Tappa dopo tappa accrescono la loro conoscenza dell’arte marinaresca tra salite in alberata, osservazioni astronomiche e esercitazioni armate in mare, ma anche lucidando ottoni, manovrando i pennoni e issando le vele.

La navigazione procede a gonfie vele tanto da aver raggiunto i 12.3 nodi con la sola andatura a vela, una velocità molto elevata per le prestazioni quotidiane che, però, non ha superato ancora il famosissimo record detenuto dall’Ammiraglio Straulino.

La nave segue la sua tratta procedendo a nord delle isole Shetland, passando per l’isola di Lewis e poi alla volta del fiordo norvegese Hjeltefjorden verso il porto di Bergen.

Nel passato questi scenari così naturalistici sono stati anche teatro di avvenimenti storici come l’ultima fonda della nave da battaglia tedesca della seconda guerra mondiale Bismark nei fiordi norvegesi davanti Bergen, prima di essere affondata nel 1941 dalla flotta britannica.

<Uno scenario maestoso farà cosi da sfondo alla grande nave a vela conducendola verso la terza tappa della Campagna d’Istruzione 2019. (Francesca Pascariello /Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes