direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La giovane Beatrice Rana si esibirà nell’ambito del Festival pianistico Rudolf Firkušný di Praga

CONCERTI

In programma il 17 novembre il concerto segnalato e promosso dall’IIC

PRAGA – In programma domenica 17 novembre alle ore 19.30 presso la Sala Dvořák del Rudolfinum, nell’ambito del Festival pianistico Rudolf Firkušný di Praga, l’esibizione della giovane pianista italiana Beatrice Rana, promossa dall’Istituto Italiano di Cultura di Praga.

La pianista eseguirà composizioni di FryderykChopin, Isaac Albéniz e Igor Stravinskij.

Beatrice Rana ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di quattro anni e ha debuttato in orchestra a nove. Si è diplomata al Conservatorio di Monopoli dove ha anche studiato composizione, per poi perfezionarsi alla Hochschule für Musik di Hannover. È salita alla ribalta nel 2011 con la vittoria del primo premio e dei premi speciali della giuria al Concorso Internazionale di Montreal, ma è nel 2013 che la sua carriera raggiunge un livello ancora superiore grazie alla vittoria della Medaglia d’Argento e del Premio del Pubblico al prestigioso Concorso Pianistico Internazionale Van Cliburn. Beatrice Rana è spesso ospite di orchestre e di direttori d’orchestra di chiara fama, tra cui il maestro Antonio Pappano, e dei festival internazionali più rinomati. Il suo concerto a Praga si svolge in collaborazione con l’Istituto. Ingresso a pagamento. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform/a> | Designed by ComunicazioneInform