direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Italy-ASEAN cooperation on Higher Education, Science and Research

COOPERAZIONE SCIEENTIFICA E TECNOLOGICA

Oggi alla Farnesina

Sottosegretario Di Stefano: L’Italia è particolarmente impegnata nel rafforzare le relazioni con i paesi dell’area ASEAN, che rappresentano la settima economia al mondo

ROMA – Il gruppo di paesi del Sud-Est asiatico riuniti nell’ASEAN si presenta come attore di primo piano sulla scena economica globale. Con questa consapevolezza, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l’Associazione Italia-ASEAN e Uni-italia hanno organizzato alla Farnesina il 10 luglio la conferenza “Italy-ASEAN cooperation on Higher Education, Science and Research: Public and Private Synergies”. L’evento, moderato dal Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese, Min. Plen. Vincenzo de Luca, si è svolto alla presenza del Sottosegretario Manlio Di Stefano, del Presidente dell’Associazione Italia-ASEAN Enrico Letta e della Direttrice della Cooperazione Internazionale per la Ricerca alla Commissione Europea Maria Cristina Russo.

Il Sottosegretario degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Manlio Di Stefano ha sottolineato: “L’Italia è particolarmente impegnata nel rafforzare le relazioni con i paesi dell’area ASEAN, che rappresentano la settima economia al mondo, e la Conferenza odierna ribadisce tale impegno attraverso la cooperazione scientifica e tecnologica e la mobilità di studenti e ricercatori tra l’Italia e tali Paesi”. L’evento ha visto la partecipazione di autorità politiche e accademiche di esperti e di esponenti nel mondo scientifico-imprenditoriale provenienti dai paesi ASEAN nonché rappresentanti del mondo accademico e imprenditoriale della comunità scientifica italiana

Nell’ambito della Conferenza sono intervenuti, tra gli altri, Enrico Letta, Presidente dell’Associazione Italia-ASEAN, Roberto Battiston, Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, e Maria Cristina Russo, Direttrice della Cooperazione Internazionale per la Ricerca presso la Commissione Europea nonché alcuni studenti e ricercatori dei Paesi dell’area attualmente operanti presso le nostre Università e Centri di ricerca.  Le conclusioni sono state affidate al Direttore Generale per la per la mondializzazione e le questioni globali della Farnesina, Min. Plen. Massimo Gaiani. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes