direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Italia-Tunisia: rafforzata la cooperazione bilaterale militare

MINISTERO DELLA DIFESA

Il Ministro Elisabetta Trenta ha incontrato il Ministro della Difesa Nazionale della Tunisia, Abdelkrim Zbidi, in occasione della chiusura dei lavori della XX Commissione Militare Mista

ROMA – La cooperazione bilaterale tra Italia e Tunisia ha compiuto un nuovo passo in avanti. Ieri si è svolta la fase conclusiva dei lavori della XX Commissione Militare Mista al termine della quale i delegati dei due Paesi hanno siglato l’accordo sulle attività relative al 2019.

Momento al quale hanno partecipato il Ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, ed il collega tunisino Abdelkrim Zbidi. L’occasione per rimarcare l’eccellente stato delle relazioni esistenti, confermare la disponibilità a supportare le Forze armate tunisine con attività di formazione, addestramento e sviluppo capacitivo, ma anche per parlare di Libia.

“La cooperazione bilaterale è lo strumento attraverso il quale i nostri Paesi danno forza all’idea di spazio euro-mediterraneo, che per Italia e Tunisia rappresenta la prima dimensione geopolitica” ha detto il Ministro Trenta.

Per il 2019 si conferma la tendenza di crescita numerica e qualitativa delle attività congiunte. Si tratta di attività tutte ugualmente rilevanti, ad ampio spettro, orientate alla sicurezza dello spazio mediterraneo attraverso la condivisione delle informazioni, la capacità di operare assieme, la prevenzione e gestione di incidenti in mare.

Altro tema al centro del colloquio, la situazione in Libia. I due Ministri si sono detti d’accordo sull’importanza di proseguire nelle attività di supporto alla stabilizzazione del Paese. Un segnale positivo, in tal senso, è dato dal fatto che per il prossimo anno l’iniziativa 5+5, di cui Italia e Tunisia fanno parte, sarà a guida libica.

La titolare del Dicastero, nel rimarcate gli eccellenti rapporti di collaborazione, ne ha inoltre sottolineato la valenza europea.

Il Ministro Trenta ha espresso il suo apprezzamento per il lavoro svolto dalle delegazioni del Comitato Militare Misto che ha concretizzato la cooperazione bilaterale attraverso lo sviluppo del quadro delle attività per il 2019, analizzando anche le modalità per affrontare efficacemente molti aspetti di comune interesse.

Il Ministro Zbidi, nel ringraziare l’Italia, ha evidenziato la fiducia che contraddistingue i rapporti di cooperazione bilaterale, in special modo in ambito difesa. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes