direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Istituto Italiano di Cultura di Berlino: “Where is  Elena Ferrante?”, il Rione Luzzatti di Napoli nelle fotografie di  Ottavio Sellitti

APPUNTAMENTI CULTURALI

Dal 7 settembre al 10 novembre. All’inaugurazione seguirà la proiezione del film di Roberto Faenza “I giorni dell’abbandono”

 

BERLINO – All’Istituto Italiano di Cultura di Berlino il prossimo 7 settembre , ore 19, sarà inaugurata la mostra fotografica  di Ottavio Sellitti “Where is  Elena Ferrante?”  dedicata  al Rione Luzzatti di Napoli. Progettato e realizzato tra gli anni venti e gli anni sessanta, è una periferia della città a ridosso della Stazione centrale. Ed è anche l’ambientazione della tetralogia di Elena Ferrante “L’amica Geniale”: il Rione, con il suo carico di desideri, di violenza e di affetti tanto eccessivi, diventa, nelle pagine della scrittrice, il banco di prova e l’esempio delle contraddizioni che sottendono la Storia recente della parte occidentale del mondo.

Il reportage, realizzato nel 2016, testimonia cosa resta oggi dei sogni del boom economico: le forme dimesse degli edifici, i nuovi come i vecchi, le strade, ancora polverose, la vita degli abitanti, più spesso soli che in gruppo. In questo modo il lettore potrà comprendere che così come i luoghi del romanzo che sta leggendo sono gli stessi luoghi che attraversa nella sua quotidianità, nello stesso modo le vicende che abitano quei luoghi sono sorelle della sua.

In tutta questa uguaglianza, la “napoletanità” del quartiere (le forme opposte del Vesuvio e dei grattacieli del Centro Direzionale che incombono all’orizzonte, i panni stesi al sole, il fruttivendolo con il suo camioncino) è minima, ma presente, per lasciar comprendere come anche in un luogo tanto particolare come la città di Napoli, perdurino e si possano rilevare esattamente gli stessi rapporti, e le stesse contraddizioni, esistenti nella periferia di Parigi, Berlino o Detroit.

La mostra “Wo ist Elena Ferrante?” sarà inaugurata alle ore 19 del 7 settembre e potrà essere visitata fino al 10 novembre.

All’inaugurazione dell’esposizione seguirà la proiezione de  “I giorni dell’abbandono”, film del 2005 di Roberto Faenza, ambientato a Torino, tratto dall’omonimo romanzo di Elena Ferrante.Interpreti Margherita Buy e Luca Zingaretti

Alla serata all’IIC di Berlino saranno presenti Ottavio Sellitti, Roberto Faenza e la  produttrice Elda Ferri. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes