direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Inaugurato il viceconsolato onorario d’Italia in Zárate (Argentina)

RETE CONSOLARE

Il console generale a Buenos Aires, Giuseppe Scoognamiglio, alla cerimonia di insediamento del responsabile Leonardo Schifani

BUENOS AIRES – Martedì della settimana scorsa è stato inaugurato il Viceconsolato onorario d’Italia a Zarate, per dare risposta alle necessità della vasta comunità italiana residente nel nord della provincia di Buenos Aires. Viceconsole onorario della nuova sede – scrive “Tribuna Italiana” del 30 aprile – è Leonardo Schifani Wolf, persona apprezzata dalla comunità italiana della zona e dalla società locale.

Alla cerimonia di insediamento ha preso parte il console generale d’Italia, Giuseppe Scognamiglio, che ha espletato le formalità del caso e ha messo in evidenza sia la risposta dello Stato italiano, pur in un momento di forti tagli, alle legittime richieste degli italiani della zona, sia la disponibilità data dal viceconsole Schifani, che assume un gravoso impegno, sia dal punto di vista economico, sia da quello del tempo. Presenti inoltre il sindaco di Zarate, Osvaldo Caffaro, il presidente del Consiglio Comunale Aldo Morino, il deputato al Parlamento italiano Ricardo Merlo, il presidente di FEDIBA Dario Signorini, dirigenti delle associazioni italiane ed esponenti delle comunità italiane di Zarate e delle località vicine.

Il nuovo Viceconsolato, infatti, comprende nella sua circoscrizione, nella quale risiedono circa 14mila cittadini italiani, i “partidos” di Belen de Escobar, Campana, Zarate, Baradero; San Pedro, San Antonio de Areco, La Quarta e La Quinta sezione del Delta e la sua nascita è stata dichiarata dalle autorità comunali di Zarate “di pubblico interesse”. Ha sede in via Lavalle 195 di Zarate e riceve il pubblico i giorni di martedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 12. (Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes