direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

In Israele un bosco del Fondo Nazionale Ebraico in memoria di Antonio Manganelli

CELEBRAZIONI

GERUSALEMME – Una piccola delegazione della Hevrat Jehudei Italia ha presenziato sulle colline della Giudea, nei pressi di Gerusalemme,  alla cerimonia di inaugurazione del bosco del Fondo Nazionale Ebraico (KKL) in memoria del compianto capo della Polizia italiana, Antonio Manganelli, grande amico dello Stato d’Israele. Erano presenti alla cerimonia la signora Adriana Manganelli, il capo della Polizia israeliana Johannan Danino, il capo della Polizia italiana Alessandro Pansa, il presidente dell Senato Pietro Grasso, gli ambasciatori Francesco Talò e Naor Ghilon, il presidente del Comites Beniamino Lazar, il presidente dell’Unione delle Comunità ebraiche italiane Renzo Gattegna, il presidente della Comunità ebraica di Roma Riccardo Pacifici e rappresentanti del Fondo Nazionale Ebraico in Italia e in Israele.

Commuovente e sentito l’intervento di Adriana Manganelli che ha ricordato come gli ultimi due viaggi di Antonio Manganelli si siano svolti in Israele, paese che amava moltissimo insieme alla sua gente che lo ricorderà con alberi, segno di vita.

Al termine della cerimonia è stata inaugurata la stele in memoria ed è stato piantato un olivo.

La stele in memoria di Antonio Manganelli  è vicina a quella in ricordo dei soldati e carabinieri che furono uccisi a Nassiriya. (Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes