direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

In Albania la presentazione del romanzo “La polveriera” di Stefano Petrocchi

ATTIVITA’ EDITORIALE

Il 13 gennaio a Scutari e il 14 a Tirana un viaggio tra le storie, i retroscena e le leggende del Premio Strega

 

TIRANA – Verrà presentato nei prossimi giorni in Albania il libro “La polveriera” di Stefano Petrocchi, un viaggio tra le storie, i retroscena e le leggende del Premio Strega, tra i più importanti premi letterari italiani.

La presentazione è prevista il 13 gennaio alle ore 14 presso la Biblioteca dell’Università di Scutari e il 14 gennaio – ore 14 – all’Università di Tirana (Facoltà di lingue straniere, aula 207/b).

L’iniziativa è organizzata e promossa dall’Istituto Italiano di Cultura di Tirana in collaborazione con il Dipartimento di Italianistica dell’Università di Tirana, la Sezione di Italianistica dell’Università di Scutari e il Consolato onorario di Scutari.

Si tratta del primo romanzo di Stefano Petrocchi, direttore della Fondazione Bellonci, testo dedicato alla narrazione delle storie, gli intrighi, le polemiche che caratterizzano fin dalla nascita il Premio Strega, il più importante premio letterario italiano.

Il Premio Strega venne fondato a Roma dalla scrittrice Maria Bellonci e da Guido Alberti, proprietario della distilleria che produceva il liquore Strega, nel 1947. Nel romanzo, che prende spunto da una definizione del premio coniata dalla sua fondatrice, Petrocchi ripercorre le vicende che ne hanno caratterizzato la storia, marcata significativamente dalla forte personalità della fondatrice, che lo diresse per quarant’anni, e di Anna Maria Rimoaldi, figura altrettanto formidabile, che ne fu degna erede. Un viaggio nella storia della letteratura e della cultura italiana dal secondo Novecento ad oggi.

Petrocchi, nato a Rieti nel 1971, vive a Roma. Direttore della Fondazione Bellonci e segretario del comitato direttivo del premio Strega, ha curato la riedizione di varie opere di Maria Bellonci e la collezione edita dal “Sole 24 Ore” de I capolavori del premio Strega. (Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes