direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il senatore Michael Zantovsky all’Istituto Italiano di Cultura di Praga

RICORRENZE

Questa sera , in occasione del 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma

 

“Significato dell’ingresso della Repubblica Ceca nell’Unione Europea. Quale sarà il futuro della RC e dell’Europa?”

 

PRAGA –  In occasione delle celebrazioni per il 60° anniversario della firma dei Trattati di Roma, l’Ambasciata d’Italia a Praga e l’Istituto Italiano di Cultura organizzano questa sera un confronto con il senatore Michael Zantovsky sul tema: “Significato dell’ingresso della Repubblica Ceca nell’Unione Europea. Quale sarà il futuro della RC e dell’Europa?”.

Zantovsky, ex ambasciatore della Repubblica Ceca negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Israele, è stato uno dei collaboratori più stretti di Vaclav Havel e dal settembre 2015 è direttore della biblioteca dedicata al primo presidente della Repubblica post comunista.

Oltre all’ambasciatore italiano Aldo Amati e al direttore dell’IIC Giovanni Sciola, parteciperanno all’evento numerosi analisti di centri studi e personalità di spicco del mondo della diplomazia, della politica, della cultura e dei media. Al termine dell’intervento avrà luogo un breve dibattito con i presenti e con i rappresentanti della stampa italiana e ceca accreditati all’incontro.(Inform)

 

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes