direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il presidente Marsilio a Mostar (Bosnia) e Ploce (Croazia)

REGIONE ABRUZZO

 

 

PESCARA – Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha preso parte ieri alla XVI Assemblea generale della Euroregione Adriatico Ionica a Mostar (Bosnia), dove ha assunto la carica di primo vicepresidente. Nel corso del suo intervento, Marsilio ha sollecitato tutte le Regioni aderenti a sostenere una comune azione presso l’Unione Europea al fine di rafforzare i collegamenti e le infrastrutture dell’area, con particolare riferimento alla consultazione pubblica in corso per la revisione dei corridoi di trasporto (rete Ten-t). Obiettivo comune a tutta l’area è quello di completare il corridoio Baltico-Adriatico e di riconoscere la variante meridionale del corridoio Mediterraneo nel tragitto Barcellona-Civitavecchia-Ortona-Ploce. L’Assemblea ha condiviso tale indirizzo, e per rafforzare ulteriormente tale strategia Marsilio oggi  ha visitato il porto croato di Ploce dove ha incontrato il presidente della locale Autorità Portuale Tomislav Batur. L’incontro è stata l’occasione per condividere una comune strategia per il rafforzamento del “corridoio europeo” che vede coinvolti i porti abruzzesi e il porto di Ploce. L’autorità portuale di Ploce ha partecipato alla consultazione pubblica promossa dall’Unione Europea, condividendo con la Regione Abruzzo lo stesso obiettivo. Il presidente dell’autorità di Ploce ha confermato l’interesse della Croazia alla riattivazione di un servizio traghetti-passeggeri tra le due sponde, per il quale la Regione Abruzzo sta riattivando le procedure di un avviso pubblico. Il presidente Marsilio, in occasione dell’incontro, è stato accompagnato dall’assessore Piero Fioretti e dalla consigliera regionale Sabrina Bocchino. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform/a> | Designed by ComunicazioneInform