direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il Presidente della Repubblica ad Atene per il 15° vertice informale dei Capi di Stato del Gruppo Arraiolos

QUIRINALE

Mattarella: Dobbiamo insieme costruire strumenti adeguati per una gestione comune del fenomeno migratorio

ROMA – Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella si è recato ad Atene per il 15° vertice informale dei Capi di Stato del Gruppo Arraiolos. Alla riunione prendono parte i Presidenti di Bulgaria, Croazia, Estonia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Ungheria, Lettonia, Malta, Polonia, Portogallo, Slovenia.

Nel corso del vertice, aperto dal saluto del Presidente della Repubblica Ellenica Prokopis Pavlopoulos, sono previste due sessioni di lavoro: la prima incentrata sul tema “Gestire efficacemente la crisi economica e la crisi dei rifugiati”; la seconda su “Affrontare insieme le sfide moderne per la sicurezza dell’Unione Europea e degli Stati membri”.

Nel suo intervento alla prima sessione di lavoro, Mattarella ha rilevato che. sul fenomeno migratorio va posta, al centro del problema, l’attenzione ai valori fondanti dell’Unione. Dobbiamo insieme costruire strumenti adeguati per una gestione comune del fenomeno, naturalmente una gestione sostenibile dai vari Paesi, dall’Unione nel suo complesso, ma una gestione comune; non la rimozione del problema o il tirarsene fuori perché questo esporrebbe l’Europa nei prossimi decenni a essere travolta dal fenomeno migratorio. Non soltanto i Paesi di primo ingresso, ma tutti i Paesi dell’Unione. Occorre – ha affermato Mattarella – una gestione sostenibile, certamente, ma che sia una gestione comune, che abbia la capacità di affrontare e governare il fenomeno. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform/a> | Designed by ComunicazioneInform