direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Brexit, che succede?

ITALIANI ALL’ESTERO

Il Patronato Inas Cisl fornisce assistenza ai connazionali residenti in Uk

LONDRA – Gli uffici del Patronato Inas Cisl in Inghilterra offrono assistenza ai connazionali anche in relazione alla Brexit, e li invitano ad attendere i nuovi sviluppi, dopo che il Parlamento britannico ha bocciato l’accordo negoziato tra il governo britannico e l’Unione Europea.

Il Regno Unito adesso oscilla fra uscire senza alcun accordo il 12 aprile o chiedere un’ulteriore proroga prima di quella data all’Unione.

I connazionali intenzionati ad avviare sin da ora la domanda di Settled Status o Pre-Settled Status, possono rivolgersi all’Inas Cisl Uk previo appuntamento. Gli uffici – a Londra, Watford e Bedford – sono aperti dal lunedì al venerdì per l’intera giornata e il sabato fino alle ore 12. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes