direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il “no” dell’INAPA del New South Wales alle nuove riduzioni previste per il Fondo Patronati

LEGGE DI STABILITA’

 

SYDNEY – In una nota Giuseppe Musso, responsabile Patronato INAPA del New South Wales, sottolinea come ancora una volta, dopo quanto già avvenuto lo scorso anno, si debba lottare contro i tagli al Fondo Patronati inseriti dal Governo nella Legge di Stabilità 2016.

“Non si può restare silenziosi di fronte a questo  ennesimo ‘attacco’ ai Patronati – afferma Musso – che potrebbe diventare  ‘colpo mortale’ per le strutture italiane e per le strutture estere”. Per Musso questi tagli dettati dalla logica del risparmio contribuiscono al licenziamento di numerosi operatori del settore e vanno soprattutto a svantaggio dei nostri pensionati  che vedono nel patronato il loro punto di riferimento e trovano risposte concrete ai loro bisogni.

“I patronati all`estero – spiega Musso – sono la linfa vitale dei consolati, con il loro personale ridotto al minimo indispensabile; sono coloro i quali ogni giorno si misurano con i problemi dei pensionati, sono coloro che ogni anno aiutano centinaia di migliaia di connazionali nel disbrigo di pratiche previdenziali e di quant`altro l`individuo abbia bisogno. Per questo motivo – conclude Musso – il Patronato INAPA del NSW  dice un forte ‘no’ a questo nuovo attacco al diritto e alla tutela dei cittadini; dice ‘no’ ad una riduzione dei servizi e soprattutto dice ‘NO’ ad un Governo che per risanare la finanza pubblica, continua a toccare e ledere i diritti degli italiani che vivono all`estero”. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes