direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il ministro Mogherini al convegno di Firenze sull’Europa

ESTERI

L’Europa per dare risposte a molti problemi. Domenica tre elezioni che pesano sul nostro futuro. A Firenze in ottobre gli Stati Generali della lingua italiana

FIRENZE – “Il livello minimo per dare risposta a molti problemi è quello europeo”, ha detto il ministro Federica Mogherini nel suo intervento al convegno sull’Europa svoltosi in Palazzo Vecchio a Firenze.

Il 25 maggio è “una data simbolica perché vota l’Unione europea, vota l’Ucraina e vota anche l’Egitto”, ha detto il ministro.”Tutte e tre determinano in modo molto forte il nostro presente e il nostro futuro”. “Dipende dal voto del 25 maggio – ha aggiunto Mogherini riferendosi alle elezioni europee – il fatto che le politiche economiche del nostro continente cambino, soprattutto per avere più flessibilità per gli investimenti”.

Il ministro ha annunciato l’idea di convocare a Firenze in ottobre gli Stati Generali della lingua italiana nel mondo e ha ribadito il ”ruolo fondamentale” della diplomazia delle città. Per questo, ha aggiunto, darà il suo contributo per l’organizzazione di un convegno dei sindaci di tutto il mondo nel capoluogo toscano, a 60 anni dall’assise che li riunì per iniziativa di Giorgio La Pira. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes