direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Giovanni Tria, sarà impegnato in una serie di viaggi istituzionali tra Mosca, Davos e Washington

MINISTERO DELL’ECONOMIA

ROMA – Il Ministro Ministro dell’Economia e delle Finanze, Giovanni Tria ha in programma, da adesso fino alla fine del corrente mese, una serie di viaggi a carattere istituzionale che lo porterà prima a Mosca, poi a Bruxelles e Davos, infine a Washington e New York. Su invito del “Gaidar Forum” la prima tappa sarà in Russia, dal 14 al 16 gennaio: s’inizierà in dimensione accademica, con una Lecture alla Higher School of Economics, e si proseguirà con la partecipazione alla sessione del Forum sul tema “Sviluppi nazionali e Trend global” alla presenza, tra gli altri, del Primo ministro russo Dmitry Medvedev; si concluderà con una serie di incontri bilaterali. Tra questi incontri è previsto quello con il Governatore della Banca centrale, Elvira Nabiullina, nonché con il Vice-premier e Ministro delle Finanze, Anton Siluanov, e con l’Amministratore delegato del Russian Direct Investment Fund, Kirill Dmitriev.

Tria sarà quindi a Bruxelles, tra il 21 e il 22 gennaio, per il consueto appuntamento mensile con i colleghi dell’Eurogruppo e Ecofin e da lì proseguirà per Davos: qui, il 23 e 24 gennaio, interverrà a due workshops su “Presente e Futuro dell’Europa”. Avrà inoltre una serie di incontri con gli amministratori delegati di diverse banche e fondi d’investimento internazionali. Durante la visita ufficiale negli Stati Uniti, dal 28 gennaio al 2 febbraio, il Ministro vedrà nella tappa di Washington prima il Presidente del Consiglio dei consulenti economici della Casa Bianca, Kevin Hassett, e poi il segretario al Tesoro Steven Mnuchin, oltre ad alti esponenti delle istituzioni internazionali, ai funzionari italiani di IFI e Fondo e ai rappresentanti di alcune società partecipate come Eni, Enel, Fincantieri e Leonardo. La mattina del 29 avrà una breakfast discussion al Peterson Institute for International Economics. Il 31 Tria sarà a New York: dopo un evento alla Columbia University Center, il Ministro incontrerà i rappresentanti di imprese e banche italiane e diversi investitori americani. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes