direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il capo dello Stato a Vinci per l’apertura delle celebrazioni

CINQUECENTENARIO LEONARDO

 

Mattarella: “Il lavoro di Leonardo rimane fonte di ispirazione ineguagliabile”

Il 2 maggio sarà ad Amboise con il presidente  francese  Macron per rendere omaggio alla tomba di Leonardo

VINCI (Firenze) – “Il lavoro di Leonardo rimane fonte di ispirazione ineguagliabile”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che oggi si è recato a Vinci per l’apertura delle  celebrazioni del cinquecentenario della morte di Leonardo.

Il capo dello Stato ,  annunciando che il prossimo 2 maggio sarà ad Amboise con il presidente della Repubblica francese  Macron per rendere omaggio alla tomba del Genio ,  ha sottolineato come celebrare Leonardo significhi “interrogarsi sulla molla che ha spinto sempre più in là la sua ansia di ricerca e di espressione, utilizzando, come scriveva, la “sperienzia” e la “ragione”: il desiderio di conoscere, il desiderio di sapere, di governare le risorse e i fenomeni fisici e naturali, di porli al servizio dell’umanità”. “Nell’auspicio – ha aggiunto Mattarella – che in Italia, nell’intera Europa e negli altri Paesi in cui sarà ricordato Leonardo, si faccia,in ogni circostanza,adeguata applicazione di quel suo ‘ostinato rigore’”. Per quanto riguarda il nostro Paese “sarà il modo di ricordare, con coerente rispetto, un grande toscano, un grande italiano. Allora protagonista assoluto sulla scena europea, oggi riferimento insopprimibile nel mondo”, ha rimarcato il presidente della Repubblica . (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes