direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il 7 aprile concerto pianistico all’Istituto Italiano di Cultura di Budapest

MUSICA

 

“I-talents”: Giuseppe Andaloro a Budapest

 

BUDAPEST – Prosegue la rassegna I-talents, organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura di Budapest per il secondo anno consecutivo. Nella sala Giuseppe Verdi dell’IIC si terrà lunedì 7 aprile, ore 19, il concerto pianistico di Giuseppe Andaloro.

Il programma proposto spazia dal tardo Rinascimento italiano alla musica contemporanea ungherese, iniziando con le trascrizioni per pianoforte della Partita sopra l’aria di Follia di Girolamo Frescobaldi e della Sonata Cromatica di Tarquinio Merula, fino ai Capricci 1 e 2 di György Ligeti e alla Suite op. 14 di Béla Bartók. In chiusura un omaggio a Ferenc Liszt di cui verranno eseguiti Scherzo e Marsch e la Rapsodia Ungherese n. 13.

Giuseppe Andaloro, pianista tra i più apprezzati della sua generazione, Premio Busoni 2005, siciliano, classe 1982, ha già alle spalle una brillante carriera internazionale caratterizzata dalla riscoperta di capolavori che, scritti per “tastiera” da musicisti del tardo Rinascimento e primo Barocco Italiano, vengono riproposti sul moderno pianoforte. Il risultato di tale operazione è di una modernità ed efficacia affascinante, poiché ci restituice una musica senza tempo.(Per ulteriori informazioni ufficiostampa.iicbudapest@esteri.it )(Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes