direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il 5 maggio alla Camera dei Deputati Ocse-Dac, rapporto conclusivo sulla “Peer Review” dell’Italia

COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO

 

Lo illustreranno la vice presidente della Camera Marina Sereni, il vice ministro degli Esteri Lapo Pistelli e il presidente del Comitato per l’Assistenza allo Sviluppo dell’Ocse Erik Solheim

 

ROMA – Lunedì 5 maggio,  ore 15, presso l’Aula dei Gruppi Parlamentari alla Camera dei Deputati (Via di Campo Marzio, 74), la vice presidente della Camera Marina Sereni, il vice ministro degli Esteri Lapo Pistelli e il presidente del Comitato per l’Assistenza allo Sviluppo (DAC) dell’OCSE, Erik Solheim illustreranno e approfondiranno il rapporto conclusivo sulla “Peer Review” dell’Italia da parte dell’OCSE-DAC alla presenza di rappresentanti delle istituzioni, del mondo produttivo, dell’informazione e della società civile.

La “Peer Review” è un esercizio che si svolge a cadenza regolare, a cui sono sottoposti tutti gli Stati membri dell’OCSE-DAC, e consiste nell’esame delle attività di cooperazione allo sviluppo dei Paesi donatori di rappresentanti di due Stati Membri (i “pari”) coadiuvati da funzionari dell’OCSE, e si propone di contribuire a migliorare la quantità e la qualità dell’aiuto pubblico allo sviluppo, accrescendo al contempo la collaborazione fra i Paesi donatori e l’OCSE-DAC. L’esercizio si svolge in un clima improntato al dialogo ed alla collaborazione bilaterale e mira all’identificazione di “buone pratiche”, alla condivisione di esperienze, nonché a fornire analisi credibili basate su principi comuni e condivisi.

Questa mattina gli esiti della Peer Review sono stati illustrati dal direttore generale per la Cooperazione allo sviluppo del Ministero degli Affari Esteri, Giampaolo Cantini in audizione alla Camera dei deputati (v. Inform Al Comitato sull’Agenda globale post 2015 della Commissione Affari Esteri l’audizione del direttore generale per la Cooperazione allo sviluppo del Mae, Giampaolo Cantini ) (Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes