direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il 29 agosto la proiezione di “Arbëria” di Francesca Olivieri

CINEMA

All’Istituto Italiano di Cultura di Oslo

 

 

OSLO – Sarà proiettata il 29 agosto dalle ore 18.30, ad ingresso libero, presso la sede dell’Istituto Italiano di Cultura di Oslo, che ha organizzato l’evento in collaborazione con Open Field Productions e Lago Film, la pellicola d’esordio di Francesca Olivieri, intitolata “Arbëria”: un omaggio alla cultura arbëreshë di cui vi sono tracce in alcuni comuni lucani come San Costantino Albanese, in provincia di Potenza, che conserva una forte identità.

Arbëria, infatti, è la denominazione dell’insieme delle aree geografiche dell’Italia meridionale, alla quale appartiene la minoranza etnico-linguistica degli arbëreshë. Gli arbëreshë sono originari dell’Albania e della Grecia, giunti in Calabria tra il XV ed il XVIII secolo, per sfuggire all’invasione ottomana delle loro terre d’origine. Non è dunque un caso che il film sia stato girato in Basilicata. Il film racconta il ritorno alle origini da parte di Aida Greco, una giovane sarta arbëreshë intraprendente e autonoma che deve fare i conti con la propria identità sociale e culturale.

Alla proiezione sarà presente la regista Francesca Olivieri. Il film, prodotto dalla Open Fields Productions in collaborazione con Lucana Film Commission e Calabria Film Commission, vede il sostegno di MiBAC e SIAE nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina”, con il supporto di BCC Mediocrati e Echoes: la pellicola è sottotitolata in inglese. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes