direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il 13 ottobre Remo Ceccarelli presenterà il suo libro “Tanti italiani fa…in Lussemburgo”

ITALIANI ALL’ESTERO

 

A Cesena

CESENA/LUSSEMBURGO –  A Cesena, il 13 ottobre, Remo Ceccarelli presenterà il suo libro “Tanti italiani fa…in Lussemburgo. Viaggio nella memoria (e un po’ di storia) della nostra emigrazione” (Passaparola edizioni) .L’incontro si terrà presso la  Biblioteca Malatestiana, con inizio alle ore 17.  L’evento è organizzato nell’ambito  della quarta edizione de “In compagnia della Romagna”, la rassegna dedicata al dialetto romagnolo organizzata dall’associazione culturale “Te ad chi sit é fiol?”. All’incontro interverranno il sindaco di Cesena Enzo Lattuca, Maria Luisa Caldognetto, curatrice del volume e presidente del Centre de documentation su les migrations humaines ed esperta di storia e letteratura dell’emigrazione italiana in Lussemburgo. Parteciperà anche il console onorario del Granducato del Lussemburgo per l’area dell’Emilia-Romagna e della Toscana Stefano Maria Cacciaguerra Ranghieri. Tanti italiani fa…in Lussemburgo è, evidenzia PassaParola magazine, “un viaggio inedito attraverso luoghi, biografie, memorie e miti che hanno popolato e continuano ad alimentare l’immaginazione della comunità italiana che ha marcato un segno nella storia del Lussemburgo durante un secolo. Un viaggio nei ricordi costruito a partire da una serie di articoli pubblicati per oltre un decennio su Passaparola da parte di un figlio dell’immigrazione italiana. Una narrativa accattivante e colorata, dedicata agli italiani di ieri e di oggi, un messaggio che ci fa comprendere come un’integrazione di successo non comporti necessariamente l’oblio o la negazione delle molteplici affinità che legano i suoi protagonisti. Remo Ceccarelli, nato a Esch-sur-Alzette nel 1967, è cresciuto all’ombra gigante dell’acciaio lussemburghese, nel microcosmo di Hoehl, il quartiere più italiano della ville rouge. Attratto fin dall’infanzia dalla storia e curioso nei confronti di tutto ciò che lo circonda, Remo Ceccarelli ricerca, mette in discussione e racconta la storia delle tre generazioni che lo hanno preceduto e i loro sacrifici, nella tormentata cornice della storia europea del XX secolo”.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform/a> | Designed by ComunicazioneInform