direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il 12 aprile all’Istituto Italiano di Cultura di Budapest l’inaugurazione della mostra fotografica di Antonio Biasiucci “Magma”

MOSTRE

L’esposizione sarà vistabile sino al 30 aprile

 

BUDAPEST – Mercoledì 12 aprile, alle ore 19, nella Galleria Xenia dell’Istituto Italiano di Cultura di Budapest verrà inaugurata la mostra fotografica dell’artista Antonio Biasiucci. La mostra intitolata “Magma”  fa parte del Budapest Photo Festival la cui missione è di rappresentare i valori e le novità della fotografia ungherese ed internazionale rendendo così Budapest  una delle capitali dell’arte fotografica. Il Budapest Photo Festival, a partire dalla sua prima edizione in corso, prevede ogni anno la partecipazione di vari musei, gallerie, istituti culturali e università artistiche.

Come ha scritto il noto critico e curatore francese Christian Caujolle : “Dalla sua lunga familiarità con il mondo dei vulcani Antonio Biasiucci ha tratto fotografie che vanno innanzi tutto considerate come un insieme problematico, prima di isolarne le particelle quadrate. Si tratta, infatti, di un esteso paesaggio costruito attraverso la coesistenza di quadrati accostati, simile a un’ampia frase musicale in cui le note, gli stridori, i silenzi e i trilli racchiudono una serie di sensazioni sempre attraversate da un interrogativo”. La mostra “Magma” svela fino al 30 aprile al pubblico interessato la speciale bellezza di luoghi straordinari. La mostra rimarrà aperta dal lunedì al giovedì dalle ore 10 alle 18, e il venerdì dalle 10 alle 15. Per ulteriori informazioni: www.iicbudapest.esteri.it. (Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes