direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il 1 ottobre a Salerno la presentazione di “Punto Coma”, il servizio informativo per i familiari di malati in stato vegetativo

PATRONATI
Il 1 ottobre a Salerno la presentazione di “Punto Coma”, il servizio informativo per i familiari di malati in stato vegetativo
L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra la Uil – Federazione Poteri Locali, l’Ital e la Onlus “Amici di Eleonora”
ROMA – Verrà presentato il 1 ottobre dalla Uil di Salerno “Punto Coma”, un servizio di informazione per i familiari dei malati in stato vegetativo. Lo sportello “Punto Coma” si prefigge di tutelare i diritti assistenziali ( legge 104/92 e invalidità civile ), fornendo assistenza per adempimenti burocratici sanitari e comunali, orientamento per la cura e riabilitazione.
L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra la Uil – Federazione Poteri Locali, l’Ital, il patronato della Uil e la Onlus dei familiari di malati in stato vegetativo “Amici di Eleonora”, che metterà a disposizione anche un numero verde: 089.252319
Per dibattere sulle tematiche connesse a questo problema e per chiarire i dettagli del servizio Punto Coma la UIL Fpl, l’Ital Uil e la UIL.
Il convegno di presentazione si svolgerà il 1 ottobre a Salerno, dalle ore 11 alle 13, presso la Sala Bottiglieri della Provincia in via Roma 104.
Durante l’incontro, moderato da Gerardo Pirone, segretario generale CST Uil Salerno, interverranno Sabina Sinisi,del dipartimento Politiche Sociali CST – Uil Salerno; Alfonso Mauro, dirigente neurologia Az. Osp San Giovanni di Dio; Armando Masucci, socio onorario Onlus “Amici di Eleonora”; Claudio Lunghini, segretario generale onlus “Amici di Eleonora”; Pasquale Scuotto, responsabile Ital Uil Campania; Maura Tabacco, Ital Uil nazionale; Giovanni Savastano, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Salerno; Mancusi Amilcare, assessore provinciale alle Politiche Socio – Sanitarie; Alberto Sera, vicepresidente Ital Uil nazionale; On. Alfonso Andria;
Manrico Gesummaria, presidente Confcooperative di Salerno; Anna Rea, segretario generale U.R. Uil Campania e Giovanni Torluccio, segretario generale Uil FPL. L’incontro sarà accompagnato dalle note del saxofonista, Silvio Rossomando. (Inform)
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes