direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

HAITI – La Farnesina sconsiglia viaggi: “Una epidemia di colera continua ad interessare tutto il Paese”

HAITI

La Farnesina sconsiglia viaggi: “Una epidemia di colera continua ad interessare tutto il Paese”

ROMA – Il Ministero degli Esteri sconsiglia ai connazionali viaggi ad Haiti “non determinati da motivi di effettiva necessità”, in quanto “una epidemia di colera continua ad interessare tutto il Paese, causando vittime e casi di persone contagiate”. La raccomandazione ai connazionali è nell’avviso pubblicato oggi sul sito www.viaggiaresicuri.it . Per evitare la diffusione del morbo nella Repubblica Dominicana, il Governo – spiega l’avviso – continua ad adottare le misure di prevenzione soprattutto nelle zone di frontiera.

A coloro che decidessero comunque di recarsi nel Paese la Farnesina consiglia di registrare i dati relativi al viaggio sul sito DoveSiamoNelMondo https://www.dovesiamonelmondo.it/?1 . E raccomanda – una volta in loco – di recare con sé copia dei propri documenti e titoli di viaggio, conservando gli originali in luoghi custoditi (albergo etc.). La Farnesina invita a consultare la guida predisposta dal Ministero della Salute al link http://www.salute.gov.it/assistenzaSanitaria/paginaInternaMenuAssistenzaSanitaria.jsp?id=897&menu=italiani e di sottoscrivere, prima della partenza, un’assicurazione che copra eventuali spese sanitarie (anche per il rimpatrio o il trasferimento aereo in un altro Paese).

La Farnesina raccomanda, durante la permanenza, di “attenersi scrupolosamente ai suggerimenti ed agli avvisi impartiti dalle Autorità locali” e di consultare il Focus “Sicurezza sanitaria – Malattie infettive e vaccinazioni” sulla home page del sito viaggiaresicuri.it e la Sezione “HaitiI” della pagina web dell’Ambasciata d’Italia a Santo Domingo (www.ambsantodomingo.esteri.it ).

Le condizioni igienico-sanitarie e di sicurezza rimangono “fortemente precarie, anche a causa dell’elevato e diffuso livello di criminalità” avverte il Ministero degli Esteri. Raccomandando inoltre ai connazionali la “massima cautela” durante la stagione dei cicloni (giugno-novembre) “evitando le zone ove maggiore potrebbe essere l’esposizione al rischio”.

Per informazioni e consigli del caso la Farnesina invita a consultare il Focus “Allarmi meteo” sulla home page del sito viaggiaresicuri.it . Altre informazioni sui cicloni si possono reperire anche consultando direttamente il sito Internet: www.nhc.noaa.gov . Nonché, in loco, attraverso gli organi di informazione. (Consultare la voce “Sicurezza” della Scheda Paese http://www.viaggiaresicuri.it/index.php?haiti ).(Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes