direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Global compact for Migratio: incontro il prossimo 28 novembre

CHIESA CATTOLICA

Su iniziativa della Sezione Migranti e Rifugiati del Dicastero dello Sviluppo Umano Integrale

 

ROMA –  Si svolgerà il prossimo 28 novembre, su iniziativa della Sezione Migranti e Rifugiati del Dicastero dello Sviluppo Umano Integrale un incontro stampa sul Global Compact for Migration/Patto Mondiale sulle Migrazioni, la cui storica firma è prevista nel mese di dicembre.

All’incontro di mercoledì interverranno P. Michael Czerny, il gesuita canadese sotto-segretario della Sezione “Migranti e rifugiati” del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale,  Anne T. Gallagher, presidente de the International Catholic Migration Commission (ICMC) e Stéphane Jaquemet, direttore Policy ICMC e capo organizzatore del Global Forum delle ONG che si riuniranno en Marrakesh prima della ratifica degli Stati.

“Per la prima volta nella storia della diplomazia, la comunità internazionale è giunta ad un consenso sul primo patto mondiale sulle migrazioni, chiamato Global Compact for Migration, il quale sarà adottato formalmente durante il summit dei capi di Stato e di governo previsto a Marrakech i prossimi 10 e 11 dicembre. L’accordo, anche sotto l’egida del Vaticano, gira intorno a tre concetti: che le migrazioni siano sicure, ordinate e regolari. Mai prima si era arrivati così lontano, a livello internazionale, su questo argomento. Qui l’agreement del 13 luglio 2018, spiega una nota aggiungendo che alcuni Paesi si sono ritirati e altri vogliono farlo.(Migrantes online/Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes